Al momento stai visualizzando Arrotatura Pavimenti: Dai loro nuova vita!

Pavimenti usurati dal tempo? Non sostituirli, lascia che la loro bellezza naturale si esprima al meglio con il nostro servizio di arrotatura superfici! Dona loro nuova vita, valorizzando i tuoi ambienti.

L’arrotatura dei pavimenti consiste in un trattamento necessario per la pulizia e per la manutenzione dei pavimenti, sia industriali che civili. In generale, è un trattamento che è necessario prima di interventi di levigatura e di lucidatura, e che in ogni caso aiuta ad avere un pavimento ripristinato in caso si sia rovinato nel corso del tempo o abbia subito incidenti di sorta.

L’arrotatura è una procedura di abrasione che viene effettuata con mezzi specializzato e che serve per effettuare una pulizia di fondo molto approfondita per eliminare non solo lo sporco, ma anche eventuali segni di deterioramento della pavimentazione e segni di usura e di striscio, ma anche macchie. Se quindi si ha un pavimento rovinato, l’arrotatura dei pavimenti è una di quelle operazioni che permette di restaurare una situazione di maggiore pregio estetico.

In caso di pavimenti rovinati, sporchi, è possibile eliminare il primo strato e ottenere così una superficie lucida, pulita e liscia, come nuova. Dopo anni di continuo calpestio, oppure dopo che sia decorso molto tempo per cui la pavimentazione si è rovinata o si è deteriorata, l’arrotatura dei pavimenti è utile per avere un pavimento finalmente come nuovo, ripristinato in maniera professionale.

Econsorzio si occupa del servizio di arrotatura pavimenti professionale, svolgiamo trattamenti specifici con l’ausilio di strumenti e attrezzature efficienti e personale altamente competente e preparato che avrà il solo scopo di ridonare eleganza e bellezza alle tue superfici.

Come si esegue l'arrotatura pavimenti?

L’arrotatura dei pavimenti, come accennato, è un trattamento di manutenzione straordinario della pavimentazione, che viene eseguito strofinando la superficie del pavimento con un macchinario professionale, dotato di dischi abrasivi diamantati.
La parte più superficiale della pavimentazione viene in questa maniera rimossa, eliminando quindi le parti macchiate o rovinate e preservando la bellezza del materiale, regalandogli nuova luce e colore.

Questo metodo è silenzioso, veloce, e permette di evitare di usare prodotti chimici per eliminare lo sporco o per eliminare uno strato di pavimento rovinato.
Inoltre, l’arrotatura dei pavimenti comporta che lo smaltimento dei materiali non venga effettuato con pericolo per l’ambiente. Infatti, nel corso della procedura di abrasione il macchinario aspira la polvere che viene prodotta e la riduce utilizzando getti di acqua, che vengono poi aspirati da macchinari professionali utilizzati dalla ditta che esegue l’intervento.

levigatura e lucidatura pavimenti
levigatura marmi

L’arrotatura viene spesso eseguita sui pavimenti in marmo, granito, e come diremo anche su altre superfici, e specialmente è un trattamento riservato a materiali costosi e pregiati rispetto ai quali, in caso di danni o peggioramento delle condizioni, non si ritiene di procedere con l’eliminazione della pavimentazione.
Sia che questi pavimenti siano situati in un’abitazione privata, in un palazzo, in un negozio o edificio pubblico, l’intervento di arrotatura pavimenti è una soluzione che è perfetta per ripristinarli ad uno stato di pregio estetico ed integrità, regalando di nuovo luce all’ambiente.

Ovviamente, per poter ottenere un trattamento di arrotatura dei pavimenti adeguato, è necessario rivolgersi ad un’azienda con personale specializzato che sia dotato di personale e di attrezzatura efficienti, professionali e idonee per questo procedimento di ripristino della pavimentazione. Rivolgendosi ad un’azienda certificata, si avrà la certezza di poter contare su professionisti con esperienza e che utilizzano macchinari di qualità e preposti all’uso, e in grado di risolvere le esigenze di privati e clienti pubblici.

Arrotatura Pavimenti: su quali tipi di superficie?

arrotatura pavimenti in marmo

Riportare l’aspetto del pavimento della nostra casa o di un edificio così come era in origine subito dopo la posa, è possibile grazie all’arrotatura dei pavimenti, ma anche del granito, dei marmittoni, dei pavimenti in palladiana, in graniglia di marmo, graniglia di cemento e così via.

Questo tipo di intervento in genere viene richiesto dopo qualche anno dalla posa del materiale e ha come obiettivo quello di livellare l’intera area interessata rimuovendo qualsiasi tipo di imperfezioni quali graffi, macchie e qualsiasi altro tipo di “danno” creato nel tempo anche solo derivante dallo spostamento di alcuni mobili magari anche pesanti; non solo elimina graffi e altre evidenti imperfezioni, ma procede anche in un momento successivo alla lucidatura dei pavimenti al meglio tramite appositi dischi e uso di acidi.

E’ un’operazione che difficilmente si può eseguire in autonomia in quanto necessita dell’utilizzo di una levigatrice e una lucidatrice professionali: durante la prima fase si effettua l’arrotatura che “spiana” le superfici, mentre nella seconda fase si procede alla lucidatura. Ricordiamo inoltre che è importante effettuare l’arrotatura prima di passare l’ultima mano di vernice sui muri in modo di non aver problemi nel caso di schizzi di acqua.

Ma su che tipologia di pavimenti è possibile eseguire un’operazione di arrotatura? L’arrotatura dei pavimenti si può svolgere su una vasta serie di pavimentazioni e superfici, ad esempio può essere eseguita su marmoparquet, grès porcellanato, cotto e travertino, ma anche su pavimenti di granito e materiali molto duri come la pietra.

Un trattamento di questo tipo permette di eliminare degli strati rovinati di pavimento e di ottenere una superficie lucida e liscia, priva di irregolarità e non rovinata. Si ottiene un pavimento come nuovo, senza dover procedere all’eliminazione della vecchia pavimentazione. Fra i vantaggi di un intervento di arrotatura dei pavimenti possiamo annoverare la possibilità di preservare una pavimentazione di un materiale pregiato e costoso (come marmo, granito, legno…) e quella di ottenere un pavimento come nuovo, luminoso, uniforme e senza segni di usura e macchie. Infatti il procedimento di arrotatura dei pavimenti, eliminando pochissimi millimetri di strati superficiali di materiale, restituisce un pavimento come nuovo, con un intervento che richiede comunque una minima manodopera e che è anche abbastanza veloce.

Spianatura pavimenti: cosa significa?

La spianatura viene eseguita con delle levigatrici che utilizzano pietre di differente grana, dalla più dura alla più morbida, inoltre, sul pavimento livellato, prima di passare alla fase di lucidatura, vanno applicati stucchi e resine. Ricordiamo che oltre ad effettuare le riparazioni, l’arrotatura dei pavimenti prevede anche la pulizia delle fughe.

Levigatura, lucidatura e arrotatura dei pavimenti sono fondamentali per il ripristino delle condizioni ottimali delle superfici. I passaggi di cui si compone un intervento di arrotatura e lucidatura di un pavimento sono:

Per fortuna, nel corso degli anni la tecnica di arrotatura e lucidatore dei pavimenti non ha più visto l’utilizzo di sostanze nocive come il piombo e grazie all’inserimento degli abrasivi diamantati e all’utilizzo dei macchinari, si è andato con il passar del tempo ad avere un notevole risparmio di acqua ed energia elettrica ottenendo una lucidatura di ottima qualità.

Arrotatura Pavimenti: quali sono i costi?

costi di un servizio di arrotatura pavimenti possono variare tenendo in considerazione la città di riferimento, la ditta che effettua il preventivo, la grandezza della pavimentazione e il tipo di materiale sul quale si intende intervenire. Con un preventivo dettagliato si avrà modo di conoscere in anticipo la cifra che si potrà spendere.

In generale, i costi per l’arrotatura dei pavimenti di marmo variano dai 15-25 euro al metro quadro in su; per pavimenti in legno si va dai 10-20 euro al metro quadro in su; per i pavimenti di granito si va dai 20 ai 35 euro al metro quadro in su.
L’arrotatura pavimenti è una procedura che richiede l’uso di macchinari costosi e specializzati e manualità, esperienza e competenza da parte dell’azienda che esegue i lavori: per questo motivo è meglio confrontare i vari preventivi e non andare eccessivamente al risparmio, privilegiando la qualità dei lavori al costo ridotto.

Arrotatura Pavimenti: perché scegliere noi!

Econsorzio forte di un’esperienza pluriennale e di una formazione continua, si prende cura delle tue superfici. Non importa il tipo o il materiale di cui è fatto il pavimento, se si tratta di superfici naturali, artificiali o sintetiche, i nostri trattamenti sono specifici e pensati per la singola superficie e per ogni singolo intervento. 

Ogni superficie, infatti, ha delle caratteristiche che la rendono unica, di conseguenza un trattamento superfici professionale deve tenerne conto e utilizzare prodotti e tecniche efficaci che non vanno a rovinarla. Al contrario, devono avere l’obiettivo di renderla più lucida, splendente, liscia, o morbida, a seconda dei casi. A seguito di uno dei nostri interventi la superficie apparirà di nuovo come appena posata.

Il nostro personale è adeguatamente formato, e continua a seguire corsi di approfondimento e formazione sui prodotti, materiali e procedure che può impiegare. Il nostro lavoro viene pianificato e poi svolto nel pieno rispetto delle normative di sicurezza, e controllando che vengano poi raggiunti determinati risultati e standard qualitativi.

Per rassicurarvi, inoltre, il nostro staff, prima di procedere ed eseguire effettivamente il trattamento, esegue un test sulla superficie. Il test prevede anche una campionatura con i prodotti che useremo, per verificare la reazione sulla determinata superficie e la compatibilità.

L’arrotatura dei pavimenti è generalmente necessaria quando si tratta di rifinire pavimenti vecchi, graffiati o usurati. Si usa anche per uniformare le superfici, rimuovere le finiture e i sigillanti esistenti e preparare il pavimento per una nuova finitura come una tinta o una vernice.

1. Miglioramento dell’aspetto: L’arrotatura dei pavimenti consente di ottenere una finitura liscia e gradevole che migliora l’aspetto di qualsiasi ambiente della casa.
2. Durata: Il processo di arrotatura può rimuovere graffi, ammaccature e altri danni dalla pavimentazione che possono essersi accumulati nel tempo. Ciò contribuisce a prolungare la durata dei pavimenti, fornendo loro una protezione aggiuntiva contro l’usura futura.
3. Sicurezza: L’arrotatura dei pavimenti può creare un ambiente più sicuro, in quanto elimina eventuali asperità o irregolarità sulla superficie dei pavimenti che potrebbero essere pericolose per la salute vostra e della vostra famiglia.
4. Riduzione delle allergie: L’arrotatura dei pavimenti può ridurre l’accumulo di polvere, polline e altri allergeni sulla superficie dei pavimenti, creando un ambiente di vita più sano per chi soffre di allergie o asma.
5. Risparmio sui costi: Rifinendo e mantenendo regolarmente i pavimenti in legno duro, si risparmia nel lungo periodo evitando costose riparazioni dovute all’usura causata dal calpestio quotidiano.

  1. Marmo
  2. Legno
  3. Pelle
  4. Granito
  5. Cotto
  6. Moquette
  7. Pietra
  8. Quarzo
  9. Agglomerati

Dipende dalle dimensioni del pavimento e dalla quantità di danni o macchie esistenti. In genere, per una stanza di dimensioni standard possono essere necessari da uno a tre giorni.

Sì, l’arrotatura dei pavimenti è un processo rumoroso e polveroso. Il processo di levigatura produce particelle di polvere difficili da contenere e il rumore delle macchine utilizzate può essere piuttosto forte. Prima di iniziare il processo di levigatura del pavimento, è importante assicurarsi che vengano adottate misure di ventilazione e di contenimento della polvere adeguate, per questo è fondamentale rivolgersi solo a tecnici professionali.

Il processo di levigatura dei pavimenti comprende una serie di fasi. Innanzitutto, il pavimento viene ispezionato per individuare eventuali danni che devono essere risolti prima di iniziare la levigatura. Quindi, la superficie viene aspirata e liberata da tutti i mobili. Successivamente, il pavimento viene levigato con una levigatrice a tamburo per rimuovere la finitura esistente e appianare eventuali imperfezioni del legno. Una volta utilizzata la levigatrice a tamburo, si utilizza una levigatrice per bordi per raggiungere i bordi e le aree difficili da raggiungere. Infine, si utilizza una grana più fine per levigare ulteriormente i pavimenti e prepararli per la colorazione o la finitura.